Riportiamo le indicazioni dell’Università degli studi di Udine per lo svolgimento degli esami di abilitazione professionale di tecnologo alimentare dell’anno 2020.

esami di Stato di abilitazione all’esercizio della professione di TECNOLOGO ALIMENTARE

Iscrizione alla 1^ sessione 2023

I candidati possono iscriversi alla 1^ sessione dell’esame di Stato dal 12 giugno 2023 al 23 giugno 2023.

Potranno partecipare alla 1^ sessione 2023 anche i candidati non ancora laureati purché conseguano il titolo accademico entro i termini riportati nel Bando di ammissione.


Data di inizio esami:

dal 26 luglio 2023 (gli esami proseguiranno in base al calendario stabilito dalla Commissione Giudicatrice)


Prove d’esame per le Sessioni dell’anno 2023

Il Ministro dell’Università e della Ricerca ha disposto che gli Esami di Stato di abilitazione all’ esercizio professionale, di cui all’O.M. del 17/05/2023 prot.  n. 471, saranno costituiti da un’unica prova orale.

La suddetta prova orale verterà su tutte le materie previste dalle specifiche normative di riferimento e dovrà accertare l’acquisizione delle competenze, nozioni e abilità richieste dalle normative riguardanti ogni singolo profilo professionale.

La Commissione Giudicatrice potrà decidere se svolgere la prova orale dell’esame di Stato con modalità a distanza o in presenza (le modalità saranno comunicate appena rese note)

Se gli esami si terranno IN MODALITÀ A DISTANZA si svolgeranno sulla piattaforma Microsoft Teams.

I candidati sono pertanto pregati di installare Microsoft Teams sul proprio dispositivo qualora non lo avessero ancora fatto, avendo l’accortezza di usare una postazione con una connessione di rete adeguata e tale da non pregiudicare il regolare svolgimento della prova orale. (per scaricare Microsoft Team collegarsi al sito ufficiale del programma)

I candidati saranno collegati e contattati tramite l’indirizzo e-mail indicato nella domanda di iscrizione all’esame di Stato.

Qualora la Commissione Giudicatrice optasse invece per la MODALITÀ IN PRESENZA, il luogo, l’ aula e l’orario saranno indicati nel calendario delle prove.

Ulteriori notizie e/o informazioni su  commissioni, modalità, calendario delle prove ecc. saranno pubblicate non appena disponibili. 

 
 
Regolamento esami di stato (DPR 18 novembre 1997. n. 470)

Prove di esame TECNOLOGO ALIMENTARE

Gli esami consistono in due prove scritte e una prova orale.

La prima prova scritta sarà svolta dal candidato scegliendo uno tra i tre temi proposti dalla commissione riguardanti l’analisi dei prodotti alimentari, la valutazione della loro sicurezza, dell’igiene, della conformità alle norme, della qualità nutrizionale e sensoriale.
La seconda prova scritta
sarà svolta dal candidato scegliendo uno tra i tre temi proposti dalla commissione riguardanti gli aspetti tecnici, economici, i controlli e le norme relative ai processi tecnologici e biotecnologici per la conservazione e la trasformazione degli alimenti.
Per lo svolgimento di ciascuna prova scritta sarà concesso ai candidati un tempo di sette ore.

La prova orale consiste in un colloquio relativo alle stesse materie oggetto degli esami scritti, nonché nella discussione degli elaborati redatti dal candidato. Essa avrà una durata non inferiore a 30 minuti. Durante tale prova i candidati dovranno dimostrare anche di conoscere la disciplina di cui alla legge 18 gennaio 1994, n.59, relativa all’ordinamento della professione di tecnologo alimentare e particolarmente l’articolo 2 concernente l’attività professionale.

Contatti

Direzione didattica e servizi studenti
Ufficio esami di Stato

esamidistato@uniud.it